Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Strategie della Comunicazione Pubblica e Politica

Stage

Stage - Informazioni Utili


 Indice degli argomenti: 

  1. Scelta dell'ente
  2. Firma del Progetto Formativo
  3. Svolgimento dell’Attività e Consegna Del Foglio Firme
  4. Iscrizione alla Verbalizzazione del Tirocinio
  5. Verbalizzazione

 

Informazioni Generali: 

 

Lo stage attribuisce 6 cfu e dura 150 ore. Per iniziare lo stage gli studenti devono aver acquisito almeno 120 crediti

L’attività di stage è fondamentale per testare le competenze e, soprattutto, le propensioni degli studenti: è pertanto opportuno scegliere una realtà coerente con gli interessi maturati durante il corso di studio. L’attività di stage può essere collegata anche al lavoro di tesi.

A titolo di esempio, si indicano alcuni tipi di enti e aziende, maggiormente in linea con gli obiettivi del Corso:

• testate giornalistiche a carta stampata, radio-televisive o web;

• area comunicazione di enti pubblici (uffici relazioni con il pubblico, uffici stampa, comunicazione digitale);

• istituzioni politiche: Regione, Comuni, partiti politici, gruppi parlamentari e consiliari;

• agenzie di comunicazione;

• aziende, agenzie e start up che operano nel campo del digitale;

• area comunicazione di aziende pubbliche e private;

• associazioni di categoria: sindacati, associazioni imprenditoriali, associazioni di aziende e/o professionisti della comunicazione;

• organizzazioni non governative (ONG), enti del Terzo Settore, Fondazioni senza scopo di lucro.

Sono inoltre possibili altre tre strade: 

- effettuare uno stage interno alla Scuola di Scienze Politiche “Cesare Alfieri”, svolgendo un lavoro di supporto alle strutture e alle attività di comunicazione istituzionale del Dipartimento, della Scuola o dei Corsi di Laurea, 

oppure 

- svolgere uno stage «di ricerca», sotto la guida di uno o più docenti o gruppi di ricerca, partecipando alle varie fasi di un progetto di ricerca (es. impiego di metodologie di rilevazione, analisi e interpretazione dei dati raccolti, redazione di report di ricerca, etc.).

- presentare richiesta di riconoscimento di un’esperienza lavorativa già svolta, purché sia coerente con il profilo del Corso di Laurea e con i requisiti minimi previsti per lo stage (es durata). In questo caso è necessario fornire tutta la documentazione utile per attestare lo svolgimento di questa attività e, se riconosciuta valida, il Consiglio del Corso di laurea riconoscerà allo Studente i CFU dell’attività di stage. 

Le referenti per gli stage del corso di laurea sono la dott.ssa Giorgia Bulli e la dott.ssa  Letizia Materassi .

 

Stage Anno Accademico 2020/2021:

 

Scarica la Guida sintetica che contiene  alcune indicazioni riassuntive per lo svolgimento degli stage nel corso dell'anno accademico 2020/2021.

La guida “Stage A.A. 20/21” è rivolta:

  • agli Studenti al termine del loro percorso di studio che intendono laurearsi entro aprile 2021 e che hanno già iniziato lo stage, prima dell’emergenza COVID-19;
  • agli Studenti al termine del loro percorso di studio che intendono laurearsi entro aprile 2021 e non hanno ancora concordato lo stage.

 

Come dettagliato nelle “INDICAZIONI OPERATIVE PER TIROCINI A DISTANZA E IN PRESENZA”, aggiornate al 4 agosto 2020, vista l’eccezionalità della situazione di emergenza, gli studenti possono svolgere anche attività sostitutive allo stage che abbiano attinenza con il percorso di studio e presentare richiesta di riconoscimento dei 6 CFU. Per attivare questa possibilità si suggerisce di prendere accordi con le referenti stage del corso di laurea.

 

Lo Stage in 5 passi

  1. Scelta dell'ente  

Consulta la banca dati del Servizio St@ge di Ateneo:  https://sol.unifi.it/stage/stud_jsp/login.jsp e guarda se ci sono attive delle offerte di stage che fanno al tuo caso.

La piattaforma indica il nome delle aziende convenzionate, il numero di posti disponibili e le modalità di contatto con le stesse.

Se avevi in mente un Ente o un’Azienda non ancora convenzionata con l’Ateneo, sappi che in qualsiasi momento nel corso dell’Anno Accademico, le aziende possono chiedere l’apertura di una nuova convenzione. La procedura è descritta al seguente indirizzo https://sol.unifi.it/stage/firm_jsp/login.jsp alla sezione “Accesso al servizio st@ge online”. Occorre calcolare tempi di attivazione per una nuova convenzione tra i 30 e i 60 giorni.

Se hai un contatto con un ente che si è reso disponibile ad ospitarti ed è già convenzionato, ma non ha al momento offerte attive, proponi tu stesso sia ai docenti responsabili degli stage, sia ad un responsabile della struttura ospitante il tuo progetto.

 

2. Firma del Progetto Formativo  

Prima dell’inizio dell’attività di tirocinio, è necessario compilare i moduli del Progetto Formativo (https://sol.unifi.it/stage/stud_jsp/login.jsp) contenenti gli obiettivi formativi, i riferimenti del tirocinante, del tutor didattico e del tutor aziendale, il tipo, la durata e le modalità del tirocinio. I moduli devono essere firmati dal tutor aziendale e dal tutor universitario. 

 

3. Svolgimento dell’Attivita’ e Consegna Del Foglio Firme  

Durante lo svolgimento del tirocinio, ricorda di aggiornare costantemente il Foglio Firme ( Scaricabile qui: https://www.sc-politiche.unifi.it/upload/sub/stage/Modulo-Rilevazione-presenze.pdf) e il Diario di Tirocinio (Scaricabile qui: https://www.sc-politiche.unifi.it/upload/sub/stage/Modulo-Diario-tirocinio.pdf). Terminato il tirocinio, invia tramite mail istituzionale (nome.cognome @ stud.unifi.it) il foglio firme completo alla Dott.ssa Rossella Degl’Innocenti all'indirizzo mail tirocinio.scpol   at   unifi.it 

 

 

4. Iscrizione alla Verbalizzazione del Tirocinio  

Concluso il tirocinio e inviato il foglio firme:

- compila il questionario per la rilevazione della qualità del tirocinio svolto. Il questionario sarà disponibile online una volta completati tutti i passi sopra descritti. 

- invia alla tutor universitaria - Dott.ssa Giorgia Bulli (giorgia.bulli@unifi.it) – una breve relazione scritta (tra le 200 e le 400 parole) contenente la descrizione delle attività svolte, e l’indicazione degli aspetti di forza e di debolezza del tirocinio svolto. 

Anche il tutor universitario compila il questionario online di sua competenza sulla base delle indicazioni della relazione che gli hai inviato. Il tutor aziendale compila il questionario di gradimento e inserisce una breve relazione sull’attività di tirocinio svolta dallo studente sulla piattaforma online: https://sol.unifi.it/stage/firm_jsp/login.jsp 

Solo dopo che la relazione sarà stata approvata digitalmente dal Tutor universitario gli studenti potranno iscriversi alla verbalizzazione dello stage. 

 

5. Verbalizzazione  

La verbalizzazione avviene digitalmente. Gli studenti, senza doversi presentare fisicamente, ma mediante procedura online, approvano l’idoneità attraverso conferma della registrazione del voto che verrà inviata dal Tutor universitario sulla posta elettronica universitaria degli studenti. 

  

L'Ufficio Stage: 

Presidenza della Scuola di Scienze Politiche - via delle Pandette, 32 - edificio D1 - 3° piano

Referenti: Rossella Degl'Innocenti - tel 055-2759071  Fax - 055-2759933

E-mail: tirocinio.scpol  at  unifi.it

 

Per informazioni di carattere generale e per la modulistica completa, si rimanda alla pagina della Scuola 

 

Testimonianze: 

Una pagina che raccoglie alcune preziose testimonianze che potrebbero aiutare gli studenti nella scelta dello stage da svolgere. Visita qui la pagina

 

 
ultimo aggiornamento: 21-Nov-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
UniFI Scuola di Scienze Politiche \ Home Page

Inizio pagina